News

Global Alliance sceglie l’Università della Svizzera italiana per il suo centro operativo a livello internazionale

La Global Alliance for Public Relations and Communication Management, l’organizzazione internazionale che riunisce i professionisti attivi nel settore delle relazioni pubbliche a livello globale, ha scelto l’Università della Svizzera italiana quale sede del nuovo Global Alliance Center, la struttura che avrà l’obiettivo di coordinare tutte le iniziative dell’organizzazione nel mondo, fungendo da base operativa per il suo sviluppo.

“La creazione del Global Alliance Center all’USI è un passo storico per la nostra organizzazione” ha dichiarato Colin Farrington, direttore della Global Alliance e direttore generale del Chartered Institute of Public Relations, l’associazione di categoria del Regno Unito. “Diversi fattori ci hanno spinto a selezionare l’USI quale sede della nostra organizzazione. Tra questi soprattutto il fatto che l’Università della Svizzera italiana abbia saputo profilarsi quale centro di competenza di grande qualità per le relazioni pubbliche e la comunicazione, a livello internazionale. In questi anni abbiamo collaborato con successo con l’Executive Master of Science in Communications Management (MScom) della Facoltà di scienze della comunicazione, un programma di formazione superiore che ha dato prova di essere il punto di riferimento qualitativo per i manager attivi nel settore della comunicazione. Questi fattori, uniti alla tradizionale neutralità svizzera, fanno di Lugano il luogo ideale per la nostra organizzazione. In questo modo sarà possibile allargare la collaborazione in aree importanti quali la formazione dei professionisti, gli standard etici, la qualità”.
A dirigere il Global Alliance Center in qualità di Segretario Generale sarà Nina Volles, la quale continuerà anche nel lavoro di Managing Director di MScom. In una prima fase le attività del Centro saranno focalizzate sulle relazioni con i membri di Global Alliance, alla gestione del suo bilancio, alla ricerca di sponsor e all’organizzazione di eventi. In una seconda fase il Centro contribuirà a migliorare gli standard formativi così come la ricerca applicata.
“È un onore lavorare per conto della Global Alliance” – ha dichiarato Nina Volles, che sarà affiancata da Jennifer Hayes in qualità di Executive Officer – . “La comunicazione sta diventando una pratica sempre più internazionale e le associazioni di professionisti devono reagire a questo trend, aumentando le loro collaborazioni. La Global Alliance vuole essere l’avanguardia di questo movimento globale, nel suo settore di competenza”.
La Global Alliance
La Global Alliance for Public Relations and Communication Management è l’organizzazione che riunisce le associazioni di professionisti attivi nelle relazioni pubbliche a livello globale. Il suo obiettivo è quello di favorire le sinergie tra le associazioni, affrontando le dinamiche e le sfide della professione in modo condiviso e da una prospettiva globale. In questo modo Global Alliance si prefigge di aumentare la professionalità nel settore delle relazioni pubbliche. www.globalalliancepr.org
Contatti:
Global Alliance for Public Relations and Communication ManagementColin Farrington, direttore generalec/o CIPR Public Relations Centre32 St James’s SquareLondon SW1Y 4JR
Stampa:
Nina Croad
+44 (0) 20 7766 3350
Global Alliance Center Nina Volles Bird
c/o Università della Svizzera italiana
+41 (0) 58 666 46 02